Quali sono gli aspetti principali del lavoro di un Esperto SEO

Il compito di un esperto Seo è quello di dedicarsi all’ottimizzazione per i motori di ricerca di uno o più siti, e – di conseguenza – delle pagine che li costituiscono. Seo, infatti, è l’acronimo di un’espressione in lingua inglese, Search Engine Optimization, che sta a indicare l’insieme delle tecniche e dei metodi che possono e devono essere utilizzati per ottimizzare i siti Internet, facendo in modo che essi compaiano nelle prime posizioni dei risultati di ricerca (quelli che, in gergo specifico, sono identificati con un altro acronimo, Serp, che sta per Search Engine Results Page).

Gli esperti del settore stimano che oggi 9 utenti su 10 scelgono Google quando hanno la necessità di cercare non solo informazioni, ma anche prodotti o servizi che potrebbero essere interessati a comprare. Ebbene, come anche l’esperienza personale di ognuno di noi può suggerire, è veramente raro che in queste operazioni di ricerca si vada al di là della seconda pagina di Google. Ecco, quindi, che un sito che vuol farsi trovare non può far altro che tentare di arrivare nelle prime posizioni Serp: questo è il compito di un esperto Seo, a cui viene affidata la mansione di incrementare il traffico di un sito.

Nota anche con il nome di Seo specialist, questa figura professionale adotta tecniche ad hoc per far emergere le varie pagine web. Il riferimento di un esperto Seo è quello dei risultati organici, che devono essere ben distinti rispetto ai risultati a pagamento: questi ultimi non sono altro che inserzioni pubblicitarie che vengono messe a punto con un servizio Pay per Click, come per esempio Bing ADS o – più di frequente – AdWords. La Seo non ha niente a che fare con la pubblicità e con questi annunci. L’ottimizzazione delle pagine può essere on page o off page.

Un esperto Seo che si focalizza sull’ottimizzazione on page cura i vari aspetti interni di un sito, come l’ottimizzazione dei contenuti testuali o la struttura del sito stesso. Altri fattori che devono essere tenuti in considerazione da questo punto di vista sono le parole chiave e le long tail. La struttura di un sito è molto importante dal momento che è da essa che dipende la possibilità per quel sito di essere scansionato dai crawler di Google. La varietà di soluzioni on page che possono essere messe in pratica è molto ampia: non ci si basa solo su una di esse, ma è la loro integrazione in un disegno globale che consente a un sito di essere indicizzato.

Come si può intuire, invece, le tecniche Seo off page hanno a che fare con le attività esterne al sito che si intende posizionare: tra queste c’è il conseguimento di collegamenti, che possono essere ottenuti nell’ambito di una accurata strategia di link building, ma è alquanto prezioso anche il guest posting. Il lavoro di un esperto Seo, dunque, si articola in molteplici fasi, ma è bene prestare la massima attenzione, perché se non tutto viene fatto nel modo giusto si corre il pericolo che il sito possa essere penalizzato da Google (e sparire dalle ricerche).

Autore dell'articolo: Piero